buddha_beads_holy_teaching_83802_2560x1024

LA RI-SCOPERTA DEL PROPRIO CORPO E DEI SEGNALI CHE CI MANDA

“Corpocoscienza” è un approccio terapeutico sviluppato dall’inizio degli anni ’90 dal fisioterapista Giuseppe Chieppa. Questa nuova pratica terapeutica nasce dall’esigenza di prendere in considerazione non solo l’aspetto meccanico delle varie patologie, ma anche del vissuto emozionale e della situazione di vita di ciascuna persona. La ricerca in questa direzione ha portato alla straordinaria ri-scoperta della corporeità come sede tangibile della nostra coscienza che non è qualcosa di astratto, ma un elemento vivificante, una volta incontrata e integrata nella propria corporeità.

“Corpocoscienza” propone dei semplici esercizi di percezione del corpo, durante i quali la persona viene guidata a sentire diverse qualità del percepire umano (fisiche, emotive, relazionali, ecc.). La percezione di calore, forma, respiro, è a volte dimenticata, a volte sottovalutata, ma spesso può aprire la porta a un mondo unico e straordinario per ognuno di noi: la nostra “interiorità”.

“Corpocoscienza” offre uno strumento per saper navigare e comprendere i segnali del corpo che molto spesso derivano da eventi accaduti in passato (anche in epoche risalenti alle prime fasi della vita, dal concepimento al parto) e per ritrovare la presenza interiore, di cui abbiamo bisogno per stare bene in profondità e per sentirci veramente “in forma”.

Per informazioni e iscrizioni contattare:

Nadia Bettella (operatrice shiatsu): 347 5295476  nadiabettella@alice.it

Giuseppe Chieppa (fisioterapista): 348 4435056  gchieppa@libero.it

Enrico Baraldo (fisioterapista): 347 7972265  baraldo.enrico@alice.it